Eco fashionista

Eco fashionista

Da segnare in agenda: Fa’ la cosa giusta! 2019

Fa' la cosa giusta! 2019

Tra gli appuntamenti annuali che considero imperdibili, ormai da una decina d’anni c’è Fa’ la cosa giusta! la prima e la più grande fiera nazionale dedicata a tutti gli aspetti del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. Nata a Milano nel 2004, ideata e organizzata da Terre di mezzo, di anno in anno ha saputo reinventarsi e aggiornarsi per rimanere sempre un autentico punto di riferimento per chi vuole fare scelte consapevoli, l’appuntamento da non mancare per scoprire le novità più interessanti del settore avendo l’opportunità di incontrare le persone dietro alle idee, ma anche mettendosi in gioco personalmente con workshop e laboratori.

La sedicesima edizione di Fa’ la cosa giusta! si terrà dall’8 al 10 marzo 2019 a fieramilanocity, e sarà ad ingresso gratuito come l’anno scorso. I suoi 32mila mq di spazio espositivo saranno divisi in dieci sezioni tematiche che vanno dal food all’abitare, dal turismo ai servizi per le imprese, passando anche per moda e bellezza, proprio per offrire una panoramica completa sul mondo del consumo consapevole. Panoramica che comprende una mostra mercato dove scoprire prodotti artigianali e originali, creazioni uniche ed esempi concreti di concetti come upcycling ed economia circolare, punti ristoro per tutti i gusti, e un ricco programma culturale con talk, laboratori e workshop.

Critical fashion a Fa’ la cosa giusta!

La sezione dedicata alla moda etica e sostenibile, con le creazioni di stilisti e artigiani provenienti dall’Italia e dal mondo. Nel corso degli anni, qui ho trovato capi di abbigliamento e intimo in cotone organico e ho scoperto nuove fibre ecofriendly come il bamboo e l’eucalipto, accessori e borse in materiali alternativi alla pelle e con grafiche originalissime, le mie amate sneakers Ethletics da commercio equosolidale e le bellissime scarpe vegan e made in Italy di Fera Libens. Quest’anno sono particolarmente curiosa di vedere i tessuti ricavati dal legno di eucalipto e faggio di CasaGIN e le creazioni raffinate di Moodia, ma di sicuro troverò tanti altri spunti per il mio guardaroba.

Tra i workshop e laboratori:
– Realizza il tuo gioiello con la carta. La tecnica del quilling, che consiste nell’arrotolare la carta per creare delle perle da assemblare per creare un bijoux a scelta (Venerdì h. 16:30-17:30)
– Armadio che confusione! Consigli pratici per avere sempre un armadio organizzato, bello, funzionale e sopravvivere con stile al cambio stagione (Sabato h. 14-15)
– Scartoria: libero laboratorio di sartoria con scarti. Come creare oggetti senza l’uso di ago e filo, ma solo con tagli e nodi applicati a stoffe (Sabato h. 16:30-17:30)

Fa' la cosa giusta!
© Luana Monte

Cosmesi naturale e biologica a Fa’ la cosa giusta!

La sezione dedicata alla bellezza e alla cura del corpo e della casa, con prodotti realizzati con materie prime naturali, biologiche o provenienti dalla filiera del commercio equosolidale. Qui ho scoperto marchi cruelty free come Allegro Natura, Officina Naturae e La Saponaria, che sono tra gli espositori anche quest’anno. La Saponaria, in più, coinvolgerà i visitatori in attività di autoproduzione e uso di cosmetici naturali.

Tra i workshop e laboratori:
– Autoproduzione cosmetici per negati: 10 cosmetici in 1 ora! (Venerdì e Sabato h. 14-15)
– Produzione shampoo solido alla birra con saponificazione a freddo (Sabato h. 11-12)
– Laboratorio tinte naturali Hennetica (Sabato h. 17-18)
– Usi insoliti e creativi del sapone. Come utilizzare e riciclare in maniera creativa i resti di sapone che si trovano in casa (Domenica h. 11-12)

Le novità di Fa’ la cosa giusta! 2019

#PluraleFemminile sarà uno spazio dedicato al ruolo delle donne nella società e nel mondo del lavoro: si parlerà di temi come il “linguaggio di genere” e il sessismo nelle espressioni di uso quotidiano, la presenza femminile nell’ambito delle materie STEM (scientifiche, tecniche, ingegneristiche e matematiche), il gender pay gap.

Il Porto di Fa’ la cosa giusta! sarà invece una piazza dove scienziati, velisti, geografi, esploratori e giornalisti racconteranno l’ecosistema marino, dei corsi d’acqua e delle acque interne, del loro stato di salute, delle emergenze in atto e delle buone pratiche per risolverle.

Info utili per partecipare a Fa’ la cosa giusta! 2019

Giorni e orari di apertura
venerdì 8 marzo: 9 – 21
sabato 9 marzo: 9 – 22
domenica 10 marzo: 10 – 20

Dove
fieramilanocity, padiglioni 3 e 4
viale Scarampo, angolo via Colleoni, Gate 4
(metropolitana M5, fermata Portello)

Ingresso gratuito

Link utili
Sito ufficiale
Evento Facebook

Lascia un commento
*
*
*

Instagram